Chef

Davide Oldani cucina per Mattarella

Davide Oldani, a conclusione della sua esperienza a Expo, ha preparato il pranzo “tricolore” per il capo dello Stato Sergio Mattarella.
Oldani è stato uno dei primi a crederci e a scommetterci quando Expo era ancora un disegno sulla carta e, quasi a coronamento di questo suo impegno, nel giorno di chiusura dell’Esposizione Universale ha preparato il pasto del Signor Presidente Sergio Mattarella. Per lui ha pensato ad un menù intriso di italianità. Il tricolore che è stato la cifra di questi mesi. Il Riso allo zafferano, simbolo di Milano e adesso anche di Expo, “tuorlo d’uovo” e spaghetti alla corda di violino per esaltare con prodotti del territorio, il gusto e la bellezza che ci contraddistingue.

«Una grande emozione e un grande onore cucinare due volte per Mattarella nell’arco di una settimana - ha commentato Oldani - Il presidente è stato molto colpito dalla mia cucina dei contrasti, che accosta il morbido al croccante e il dolce al salato. Mi ha chiesto gli ingredienti di alcuni piatti e ha voluto approfondire alcune tecniche. Per me è stato un grande riconoscimento morale».

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy