Cucina e solidarietà: 10 grandi chef per 10 portate

Un percorso culinario irripetibile firmato da 10 grandi chef animerà le sale dell’Hotel Principe di Savoia di Milano il 22 marzo, con lo scopo di raccogliere fondi per i programmi contro la malnutrizione infantile di Azione contro la Fame
Il 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, Azione contro la Fame riunisce una squadra di chef eccellenti per un'esperienza culinaria unica all'insegna della solidarietà. L’evento, realizzato in collaborazione con Associazione Professionale Cuochi Italiani, Hotel Principe di Savoia e Taste of Milano, avrà luogo nell’incantevole cornice dell’iconico Hotel Principe di Savoia, dove dieci grandi chef metteranno a disposizione la propria creatività e la propria professionalità, per dar vita ad un irripetibile percorso culinario composto da dieci portate. 
Entrées 
Tommaso Arrigoni - Radice di prezzemolo alla carbonara con pomodorini e pepe sechuan  
Tano Simonato - Baccalà mantecato, mousse di erbe amare, tuorlo disidratato 
Fabrizio Cadei - Cubo di lingua salmistrata, salsa verde e pastinaca croccante
Cena Placée 
Andrea Aprea - Caprese… Dolce Salato 
Michele Biassoni - Hamachimiso, Ricciola con pomodoro camone, salsa di miso allo yuzu e avocado 
QuiqueDacosta - Ash Rice  
Alessandro Buffolino - Baccalà, patate e liquirizia 
Antonio Guida - Agnello allo zafferano e cardamomo con crema di cipollotto al nero 
Andrea Berton - Cioccolato, menta e liquirizia  
Luigi Taglienti - Tartufo nero tiramisù 
Vini 
Champagne Veuve 
ClicquotRosè Venica&Venica 
Pinot Bianco Prime Alture 
Pinot Nero CentoperCento 

Tutti gli chef partecipano gratuitamente, con il solo obiettivo di supportare la missione di Azione contro la Fame, che lotta quotidianamente per salvare la vita di bambini malnutriti, perché come dichiara Quique Da Costa, chef spagnolo tre stelle Michelin e ambasciatore di Azione contro la Fame in Spagna, “El hambre es la mayorvergüenza del ser humano – La fame è la più grande vergogna dell’essere umano”. Durante la serata, lo chef parlerà anche della sua esperienza con Azione contro la Fame e della sua visita sul campo nella comunità di Podor, in Senegal, nel 2017. Il legame con i progetti che Azione contro la Fame realizza nel mondo sarà sottolineato anche dalla splendida voce della cantante siriana Mirna Kassis, che si esibirà per gli ospiti durante la serata. La donazione richiesta per la cena è di €150 a persona e sarà devoluta ai progetti contro la malnutrizione infantile che Azione contro la Fame realizza in 50 Paesi del mondo.

Gallery

  • Cena 10X10
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy