Appuntamenti

Cous cous Fest 2013

Si svolgerà dal 24 al 29 settembre 2013 a San Vito Lo Capo la 16\esima edizione del Cous Cous Fest, evento di confronto e scambio di interpretazioni culturali dello stesso piatto.
Si svolgerà dal 24 al 29 settembre 2013 a San Vito Lo Capo (Trapani) la 16\esima edizione del Cous Cous Fest, il Festival internazionale dell’integrazione culturale. L’evento promuove un confronto tra Paesi dell’area euro-mediterranea e non solo, prendendo spunto dal cous cous, piatto della pace comune a moltissime culture.
Protagonista indiscusso dell’evento è il cous cous, piatto ricco di storia ed elemento di sintesi tra culture, simbolo di apertura e contaminazione. Una gara gastronomica tra chef di nove paesi, momenti di approfondimento dedicati ai cous cous del mondo, incontri culturali e sfide di cucina. E, come ogni anno, non mancheranno momenti di puro divertimento, con spettacoli di grandi artisti e concerti che, sempre nel segno della multiculturalità, animeranno le serate dell’evento. Il tutto nella splendida cornice di questa cittadina che con il suo clima caldo, il suo mare cristallino e la bellezza delle sue spiagge è la location ideale per prolungare un altro po’ il piacevole relax delle vacanze estive.
La gara gastronomica internazionale, cuore della rassegna, è la sua anima più allegra e colorata. Nelle cucine di San Vito Lo Capo si incrociano lingue, culture e religioni diverse all’insegna della multiculturalità e dell’integrazione culturale attraverso il cibo. Sono nove i paesi in gara quest’anno, Costa d'Avorio, Egitto, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal e Tunisia che si confronteranno a tavola. I piatti saranno votati da una giuria tecnica, guidata da Roberto Perrone, scrittore e giornalista del Corriere della sera, che vede per la prima volta quest’anno la partecipazione dello chef stellato Giancarlo Morelli nel suo ruolo di consulente del Pomiroeu Marrakech (foto cous cous).
Ad assaggiare le ricette anche la gente comune: una giuria popolare, formata da circa 80 visitatori della manifestazione, vota il piatto che preferisce e assegna un premio dedicato. Per l'Italia in gara la sanvitese Antonella Pace, chef all'hotel "Mediteraneo" di San Vito Lo Capo, capo delegazione, ed Emanuele Russo, chef di Marsala dove lavora al ristorante "Le Lumie", vincitore delle sfide eliminatorie svolte in occasione del Cous Cous Fest Preview - l'anticipo dell'evento che si è svolto a San Vito Lo Capo dal 21 al 23 giugno – in cui hanno gareggiato cinque chef italiani (Fabrizio Abbate, Bhelassen Berbat, Andrea Alfieri, Gaetano Billeci e Corrado Parisi) per la convocazione nella "nazionale" in gara a settembre. E poi vari eventi satellite dell’evento nel villaggio gastronomico, all’expo village e all’interno del cous cous lab…
Info: www.couscousfest.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy