Appuntamenti

Cinemadivino 2010: i grandi film si gustano in cantina

Da metà giugno a settembre avrà luogo la settima edizione della rassegna “cinegustologica”: 64 serate distribuite su 5 province fra Romagna ed Emilia
Quale luogo potrebbe essere più originale per godersi un bel film se non la cantina?  A nessuno verrebbe in mente di recarsi da solo nella propria, ma quando si tratta di stare in compagnia e mangiare prodotti tipici della propria terra, con un bicchiere di buon vino in mano, l’idea si fa allettante. Il 12 giugno 2010 parte la rassegna cine-enogastronomica Cinemadivino in giro per l’Emilia Romagna, che porta i film direttamente nelle cantine e nelle aziende vinicole della regione. Sull’onda del successo delle ultime stagioni, la manifestazione riparte confermando un trend di crescita per quanto riguarda la partecipazione di pubblico, il numero di cantine coinvolte e i film proposti (da “La dolce vita” di Fellini al frizzante “Soul Kitchen” di Fatih Akin). Quest’anno saranno ben 64 gli appuntamenti in cartellone: un calendario che si infittisce di serate in Romagna e che si allarga ancora un po’ di più in Emilia. Sono ben 5 le Province coinvolte (Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Bologna e Reggio Emilia) e addirittura 16 i Comuni; oltre 110 sono invece le cantine che partecipano al progetto e che singolarmente o in forma associata (come avviene, tra gli altri, per le aziende della Menzione Geografica Aggiuntiva Marzeno) ospiteranno la “carovana” itinerante di Cinemadivino lungo tutta l’estate. Cinemadivino non è una semplice serie di appuntamenti sul cinema o sul patrimonio enogastronomico della regione che la ospita, ma è una commistione di tutto ciò in un’atmosfera festiva e di convivialità. Insomma l’originale formula di guardare un film sul grande schermo, sorseggiando vino e gustando prodotti regionali tipici, risulta una formula vincente. Info: www.cinemadivino.net
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy