Luoghi e Itinerari

Buonitalia: fino a luglio prendi il volo con i sapori della toscana

Alitalia e Aicig presentano a Cibus il nuovo menu del progetto Buonitalia
Avevamo già parlato delle proposte culinarie sui voli Alitalia, a partire dai menu della classe “Magnifica” curati dallo chef Nicola Portinari del ristorante La Peca di Lonigo (Vicenza). Ecco dunque le ultime novità della collaborazione Alitalia – Aicig(Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche) presentate a Cibus 2010. Durante il 15° Salone Internazionale dell’Alimentazione svoltosi a  Parma lo scorso weekend, Aicig e Alitalia, in collaborazione con Federdoc, Ais e JRE, hanno presentato i nuovi menu del progetto “Buonitalia - Prendi il volo con i sapori originali italiani”. L’iniziativa vede i prodotti Dop e Igp protagonisti di menu a rotazione su base regionale: dal mese di maggio, fino a luglio, spetta alla Toscana rappresentare il meglio della tradizione enogastronomica italiana. Tra le proposte, gli gnocchi ripieni di ricotta e spinaci con salsa di rana pescatrice, la tagliata di manzo al rosmarino ed Olio extravergine d’Oliva Toscano Dop, e prodotti come il Pecorino Toscano Dop e il Lardo di Colonnata Igp. I menu di bordo sono serviti con una selezione di vini toscani DOCG e DOC, scelti da Alitalia insieme all’Associazione Italiana Sommelier, tra cui il Chianti Classico, il Brunello di Montalcino, il Vino Nobile di Montepulciano, il Morellino di Scansano. Buonitalia proseguirà successivamente il suo percorso enogastronomico con la tradizione culinaria del Lazio e con nuove alternanze di ricette regionali; entro l’anno, inoltre, i menu saranno estesi a tutte le destinazioni intercontinentali del network di Alitalia. Info: www.alitalia.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy