Homepage

Bologna: solidarietà e gusto al ristorante Leoni

Il 18 giugno 2012, Marcello Leoni dà appuntamento al ristorante Leoni a Bologna per sostenere i terremotati dell’Emilia.
Marcello Leoni insieme alle migliori associazioni enogastronomiche e con il patrocinio del comune di Bologna organizza un’intera giornata dedicata alla solidarietà. Il ristorante è simbolo della cultura materiale e dell’identità di un territorio. L’apertura dei ristoranti delle zone terremotate in Emilia-Romagna è un valore come settore d’impresa, ma anche per l’immagine e l’economia di tutta un’area. Per questo associazioni come Jeunes Restaurateurs d'Europe, Chef to Chef emiliaromagnacuochi, Le Soste, Consorzio Modena a Tavola insieme a Unione ristoranti del Buon Ricordo, Accademia Italiana della Cucina, Slow Food, AIS - Emilia-Romagna, scelgono di essere vicini agli chef colpiti, seppure in modo diversificato, dal terremoto per tentare di dare una mano affinché non si interrompa il loro lavoro. Lunedì 18 giugno dalle ore 11 alle ore 24 alcuni chef stellati saranno in Osteria di Porta Europa e al Ristorante Leoni in piazza De Mello 4 (nuovo centro direzionale UNIPOL) a Bologna con 5 ristoratori "storici" dell’area colpita: Buriani di Pieve di Cento, La Rosa di S.Agostino, Osteria La Fefa di Finale Emilia, Il Rigoletto di Reggiolo e Il Don Giovanni di Ferrara ai quali verrà devoluto il ricavato netto della manifestazione. Chef coinvolti nell’evento del 18 giugno
  • Igles Corelli Ristorante Atman Pescia Pt
  • Massimo Bottura La Francescana Modena
  • Aurora Mazzucchelli Ristorante Marconi Sasso Marconi
  • Massimo Spigaroli Antica Corte Pallavicina Polesine Parmense
  • Piergiorgio Parini Ristorante Il Povero Diavolo Torriana
  • Max Poggi Ristorante Al Cambio Bologna
  • Luca Collami Ristorante Baldin Sestri Ponente
  • Stefano Ciotti-Vicolo Santa Lucia Cattolica
  • Paolo Teverini Bagno Di Romagna
  • Claudio Sordi La Piazzetta Bologna
  • Dario Picchiotti Antica Trattoria Di Sacerno Calderara Di Reno
  • Riccardo Agostini Il Piastrino Pennabilli
  • Raffaele Liuzzi Locanda Liuzzi Cattolica
  • Filippo Chiappini Dattilo Antica Osteria Del Teatro Piacenza
  • Gualandi Dolceria Mazzini Di Argenta
  • Marco Boni Ristorante Max Ferrara
Dalle 11,00 del mattino sulla piazza e nei giardini si potranno degustare prodotti enogastronomici del territorio e assaggi che proporranno gli chef provenienti da tutta Italia. Di sera ci sarà la cena di beneficenza a cui si potrà partecipare con un costo minimo di 125,00 euro, che verrà preparata dagli chef dei cinque ristoranti a cui verrà devoluto l’intero incasso. Foto di Dario Tepedino Per prenotarsi alla cena: 051700102 Per le donazioni all’Associazione CHEFTOCHEF Emiliaromagna info@cheftochef.eu Per l’organizzazione: Sandra Leo, Ristorante Leoni 3311828657 direzione@marcelloleoni.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy