Appuntamenti

Baladin: 30 giorni per costruire insieme il primo Open Garden della birra artigianale italiana

“Perché la Birra è Terra!”. Dal "motto" per eccellenza di Baladin, il filo conduttore che anima da sempre il lavoro di Teo Musso nasce oggi un grande sogno: il primo Open Garden della birra artigianale italiana, la Birra "Viva", ispirata dall'amore per la qualità e dal rispetto delle risorse della terra. E il sogno di Teo si prepara a diventare un sogno di tutti: perché questo grande parco sarà completato e quindi aperto a tutti grazie al crowdfunding.

Un mese, questa la durata della campagna, che è partito ufficialmente dal 18 ottobre e sarà lanciato da una grande festa in tutti i locali Baladin d'Italia il 19 ottobre. 
"Trenta giorni di crowdfunding "intensivo" per far diventare il Baladin Open Garden, nel cuore delle Langhe, un progetto di tutti, costruito da tutti, in cui ogni supporter possa ritrovare una parte di sè e condividere lo spirito di un progetto che vuole fare cultura e creare una community di "Open Gardeners" riuniti intorno ai valori della terra e della birra artigianale - dice Teo Musso -. Questo è per noi il vero crowdfunding, al di là del semplice raggiungimento di un risultato economico. E per questo abbiamo messo in campo una delle più grandi operazioni di crowdfunding "reward based" in Italia, per rendere la nostra community protagonista attraverso un ricco programma di esperienze". 

A suggellare il progetto, una nuova birra creata dall’estro di Teo e dei mastri birrai di Baladin e non a caso battezzata "Open Garden", prodotta con un malto speciale lavorato all'interno  di un micro laboratorio di maltatura artigianale che verrà realizzato in una struttura del parco e che sarà servita esclusivamente alla spina agli ospiti che visiteranno il Baladin Open Garden. 

L'inaugurazione del Baladin Open Garden è prevista per il 21 giugno 2017, con una grande festa in cui non mancherà una postazione dedicata ai sostenitori del crowdfunding con degustazioni e omaggi. Tra i reward, si parte dai cavatappi in edizione speciale ricavati dal legno delle botti di affinamento delle pregiate birre Baladin Xayuyù, per arrivare ad una giornata intera insieme a Teo presso il Baladin Open Garden per raccogliere il luppolo o per creare con lui una Birra “Viva” e per conoscerne tutti i segreti. E ancora la birra Baladin Open Garden in formato magnum (1,5 litri) che per la campagna verrà eccezionalmente messa un’unica volta in bottiglia; corsi di degustazione e assaggio, esperienze di pittura meditativa guidate da un monaco zen, le tavole rotonde “una birra con” che permetteranno di conoscere personaggi carismatici con cui parlare di temi legati alla Terra e ai loro mondi quali musica, cucina, gastronomia, arte, birra e tanti altri reward per ripagare chi ha dato il proprio contributo e renderlo pienamente parte di questa grande famiglia. 

Per seguire la campagna online clicca qui
L'hastg ufficiale è. #OPENGARDEN

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy