Chef

Annie Féolde riceve la Légion d’Honneur

Il 13 luglio 2017 l’Ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria di Francia, Catherine Colonna, ha consegnato ad Annie Fèolde, Chef-Owner del celebre tristellato fiorentino, la Légion d’Honneur insignendola del titolo di Cavaliere della Repubblica.
La cerimonia ufficiale si è svolta nel meraviglioso palcoscenico rinascimentale di Palazzo Farnese, sede dell’ambasciata di Francia a Roma, nel salotto splendidamente affrescato della Sala dei Fasti. Alla presenza di Isabelle Mallez - console onoraria di Francia a Firenze - e degli amici e collaboratori più stretti, Annie Féolde ha ricevuto questo importante riconoscimento per i meriti straordinari conseguiti nei suoi 44 anni di carriera all’Enoteca Pinchiorri di Firenze.

L’Ambasciatrice Colonna ha posto l’accento sul percorso di carriera esemplare di Annie Féolde e sull’importanza del lavoro da lei svolto, in quanto figura chiave nel panorama enogastronomico di entrambe le nazioni. Nel suo discorso, l’Ambasciatrice ha ripercorso brevemente i passi che hanno portato Annie Féolde a questo importante momento: dal primo incontro con Giorgio Pinchiorri, negli anni 70, quando iniziò a creare pregiati stuzzichini per esaltare gli ottimi vini al calice serviti in Enoteca, al successo del 1982 con la prima stella Michelin, passando per tutti gli anni di dedizione e lavoro che hanno condotto al conseguimento della terza stella; senza dimenticare il percorso d’internazionalizzazione con l’apertura di Enoteca Pinchiorri a Tokyo e poi a Nagoya.
L’Ambasciatrice ha sottolineato anche il costante impegno nel sociale di Annie, peraltro già riconosciuto dalla città di Firenze con il conferimento del premio Fiorino Solidale per il distintivo impegno sociale.

Annie Féolde ha commentato:
"È con deferenza, stupore e grandissima emozione che oggi ritiro questa onorificenza. Un riconoscimento che voglio condividere con Giorgio e con tutta la squadra che, con me, lavora con estrema passione in Enoteca. Questo premio sarà per me fonte d’ispirazione per continuare ad impegnarmi nel realizzare ancora tanti sogni, idee e progetti insieme a tutte le splendide persone che mi sono accanto e che, impegnandosi costantemente per migliorare ogni giorno, mi hanno permesso di arrivare sino a qui, oggi."

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy