Chef

Annie Féolde e Riccardo Monco protagonisti del calendario a supporto di AIGEM

Lo Chef Owner e l’Executive Chef di Enoteca Pinchiorri posano insieme per supportare L’Associazione Italiana Genetica Medica, nella lotta contro le neuropatie ereditarie.
Annie Féolde, cofondatrice di Enoteca Pinchiorri e lo Chef Riccardo Monco, che con passione guida la cucina del celebre ristorante tristellato Michelin, sono tra i 64 protagonisti che hanno prestato la loro immagine per il Calendario 2017- 2018 "Sfide Dispari".
Si tratta di un progetto promosso dall’Associazione Italiana Genetica Medica (AIGEM) e dal Gruppo CMT che ha la finalità di finanziare la ricerca sulle neuropatie ereditarie di tipo Charcot-Marie-Tooth, una forma di atrofia genetica muscolare.

Il calendario è un racconto di 24 mesi che vuole essere un tributo speciale alle battaglie davvero importanti di chi si trova ad affrontare la vita da una prospettiva svantaggiata.
"Sfide Dispari" approccia la tematica molto delicata di una
malattia genetica rara con estrema ironia e leggerezza, mettendo in gioco volti noti del mondo delle arti, dello spettacolo, della cultura e dello sport.

Ai protagonisti è stato chiesto di immaginarsi in una posizione svantaggiata e di scegliere uno strumento improprio per raccontare, da questo nuovo punto di vista, come sarebbe potuta essere la storia del loro successo; vediamo, ad esempio, uno scrittore che tenta di battere a macchina con dei guantoni o un concertista di fama mondiale che si esibisce con un pianoforte per bambini.

Sfogliando il calendario arriviamo al mese di novembre 2018, dove troviamo Annie Féolde e Riccardo Monco che provano a "rubare" il fumo di una meravigliosa teglia di schiacciate con un aspirapolvere. Ad aiutarli in questa sfida c’è Leonardo Romanelli, noto gastronomo, sommelier, scrittore e direttore artistico della Biennale Enogastronomica di Firenze.

I proventi raccolti dalla vendita di "Sfide Dispari", che vede anche il patrocinio del Comune di Firenze, andranno interamente devoluti ad
AIGEM.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy