Appuntamenti

Alla festa del cinema arriva "Foodpolis"

Dal 13 al 23 ottobre all’Auditorium Parco della Musica, Noao - con la partecipazione di Paolo Parisi - presenta il suo format di metropoli del gusto con origini pugliesi e carattere romano.
Arriva all’Auditorium Parco della Musica Foodopolis, una sorta di temporary food corner dedicato ai piaceri del palato e all’intelligenza gastronomica con una proposta quasi mitologica che farà incontrare la tradizione pugliese e quella romana in un percorso a doppia storia e medesime radici. 

L’identità food tutta pugliese, ovvero orecchiette, burrata di Andria, pane di Altamura, bombette e capocollo di Martina Franca, chiamano la storica tradizione autoctona romana grazie alla presenza di special guest di rilievo dello scenario capitolino. Contaminazioni del gusto che dallo slang della Roma gourmet si affacciano ai sapori in salsa di rape e acciughe. Una pellicola gastronomica inedita e ricchissima di sorprese, scoperte e ospiti pronta a caratterizzare con qualità e sapore il Villaggio del Cinema. 

Tra attori principali e gradite comparse del food, da svelare nei prossimi giorni, dietro la regia e il coordinamento di Noao, ci sarà Paolo Parisi l’allevatore eretico – come ama definirsi – partner di fatto della società pugliese e front man indiscusso dell’identità gastronomica italiana. Parisi proporrà la sua cucina accogliendo ospiti che interpreteranno con lui un melting-pot di culture gastronomiche. 

Foodopolis, all’interno dell’Auditorium Parco della Musica, dividerà la sua anima in due metà uguali: un’area prettamente lounge dedicata alla Capitale e un’area dedicata al cibo pugliese in versione smart. 

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy