Appuntamenti

Alberto Piras è il miglior sommelier ASPI 2011

È Alberto Piras, milanese, sommelier presso “Il Vino” di Parigi, il Miglior Sommelier d’Italia ASPI 2011. Incoronato da Giuseppe Vaccarini, Alessandra Spisni e Shinya Tasaki!
Alberto Piras, classe 1986, è stato proclamato Miglior Sommelier d’Italia ASPI 2011. È stato incoronato da Alessandra Spisni (sfoglina e fondatrice de “La Vecchia Scuola Bolognese”) e Giuseppe Vaccarini (presidente ASPI). Svoltasi a Bologna, questa quarta edizione del concorso ha assunto una particolare importanza grazie alla presenza del Presidente ASI, Association de la Sommellerie Internazionale, Shinya Tasaki, giunto dal Giappone a dimostrare l’importanza che il concorso ricopre, in quanto ASPI è l’unica associazione italiana ad essere riconosciuta a livello internazionale.     Su dieci candidati selezionati per la semifinale di sabato, soltanto tre finalisti hanno meritato l’accesso alla fase finale che si è svolta presso la Sala Borsa all’interno di Palazzo d’Accursio nella stupenda piazza Maggiore. Alberto Piras ha dovuto affrontare nelle varie fasi di degustazione, decantazione, abbinamento, correzione carta dei vini, servizio al tavolo, dimostrazione dialettica in lingua straniera, i validi Antonio Garofolin (secondo classificato), consulente e docente presso l’Istituto di Formazione Professionale Alberghiero, e il terzo classificato Marco Grassi, sommelier presso l’enoteca di Metro.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy